Ed Sheeran, il Principe Harry gli chiede una canzone: il video dello spot

In un video spot Ed Sheeran e il Principe Harry portano l'attenzione sul tema della salute mentale, giocando sul colore dei loro capelli.

Ed Sheeran, il Principe Harry gli chiede una canzone: il video dello spot

In occasione della giornata mondiale della salute mentale che cade oggi, 10 ottobre, Ed Sheeran ha incontrato un altro celebre britannico dal capello rosso, il Principe Harry. Insieme, i due hanno girato uno spot di sensibilizzazione sul tema e l’hanno fatto con una simpatica gag che fa riferimento proprio al colore dei capelli dei due, giocando sul simulato fraintendimento del cantautore di Halifax. Trovate la clip qui sotto:

“Io e il Principe Harry vogliamo assicurarci che non solo oggi ma ogni giorno vi prendiate cura di voi stessi, dei vostri amici e di quelli intorno a voi”, scrive sul suo profilo Instagram la voce di “Perfect” ad accompagnamento del video. E ancora: “Non c’è motivo di soffrire in silenzio - condividete come vi sentite, chiedete come lo affrontano gli altri e ascoltate la risposta, chiedete aiuto quando ne avete bisogno e sappiate che siamo tutti insieme”. Sheeran fa seguire al testo una lista di contatti utili.

Il cantautore britannico ha dato alle stampe quest’anno il suo EP collaborativo “No.6 Collaborations Project”, che segue idealmente il precedente “No. 5 Collaborations Project” pubblicato da Sheeran nel 2011. Dal punto di vista degli album, invece, l’artista è fermo al 2017 con “÷”, l’album della definitiva consacrazione del cantautore, contenente hit come “Castle on the Hill”, “Shape of You”, “Perfect” e “Galway Girl”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.