Ozzy Osbourne, il concerto a Bologna slitta ancora: sarà nel 2021

Il cantante ha annunciato con un video lo spostamento del tour europeo: "Non sto morendo, mi sto riprendendo. Non mi ritirerò - ho ancora dei concerti da fare"

Ozzy Osbourne, il concerto a Bologna slitta ancora: sarà nel 2021

Ozzy Osbourne ha annunciato un nuovo spostamento delle sue date europee già rimandate: originariamente previste per il 2019, erano state spostate al 2020, compresa la tappa italiana, prevista il 10 marzo 2020 all'Unipol Arena di Bologna. Ora l'annuncio: tutto il tour nel vecchio continente si svolgerà nel 2020, anche se mancano i dettagli precisi.

Il Principe delle Tenebre lo ha annunciato con un video su Twitter:  ""Non sto morendo, mi sto riprendendo - ci vuole solo un po' di più di più di quanto pensassi. Sono stanco di essere bloccato su un fottuto letto tutto il giorno. Non vedo l'ora di muovere il culo e ricominciare, ma ma ci vuole paziemza: devo rimandaere  il tour europeo perché non sono pronto. Non mi ritirerò - ho ancora dei concerti da fare: voglio essere pronto al cento".

Il tour europeo sarebbe dovuto cominciare il prossimo 31 gennaio per poi concludersi il 16 marzo a Zurigo (Svizzera).  Le date in Nord America sono invece confermate: la prima è prevista per il 27 maggio ad Atlanta. Live Nation, promoter del toyr, promette maggiori dettagli sulle nuove date e sui biglietti nei prossimi giorni: "Ulteriori info su nuova data e validità dei biglietti verranno rese note nei prossimi giorni. In attesa di nuove indicazioni, raccomandiamo a tutti i possessori del biglietto di conservare il proprio".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.