Michael Stipe: 'Per il mio album solista dovrete aspettare'

Il già leader dei R.E.M., intervenuto oggi al Maxxi di Roma per la presentazione del libro fotografico 'Our Interference Times', chiarisce i suoi programmi come musicista: 'Non sento l'esigenza di pubblicare singoli a ripetizione...'
Michael Stipe: 'Per il mio album solista dovrete aspettare'

Il già frontman dei R.E.M. Michael Stipe ha incontrato la stampa oggi, martedì 8 ottobre, al Maxxi di Roma, per la presentazione dell'edizione italiana del suo libro fotografico "Our Interference Times - A Visual Record", realizzato insieme allo scrittore canadese autore di "Generazione X" Douglas Coupland. L'artista, recentemente tornato all'attenzione degli appassionati grazie al singolo "Your Capricious Soul", incalzato dai giornalisti presenti ha fatto luce sulle prossime mosse della sua carriera musicale solista:

“L’album? Dovete aspettare, non sento la pressione di far uscire uno dopo l’altro e in modo consecutivo i miei singoli. Seguo solamente l’istinto. Non ho fretta. Pubblicherò canzoni solo quando mi sentirò pronto. Non trattenete il respiro e godetevi il viaggio”

Relativamente ai rapporti con i suoi ex compagni di gruppo, Stipe ha dichiarato:

“Domani sera andrò a cena con Mike, ma sono in buoni rapporti anche con Pete”

Il frontman di Decatur, Georgia, ha colto l'occasione anche per precisare come tutti i proventi dalla vendita del suo nuovo singolo - "Your Capricious Soul", appunto - saranno devoluti in beneficenza al movimento di lotta contro i cambiamenti climatici Extinction Rebellion:

“Il singolo arriverà solamente tra un anno sulle piattaforme di streaming. Per un anno resterà sul mio sito e tutti i proventi andranno a Extinction Rebellion”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.