Festival di Glastonbury, biglietti (di nuovo) esauriti in circa mezz’ora

Acquistare i biglietti per lo storico festival britannico di Glastonbury richiede grande prontezza di riflessi: anche quest'anno, l'anno del cinquantennale, la rassegna ha venduto tutta la prima tranche di biglietti in tempi record.
Festival di Glastonbury, biglietti (di nuovo) esauriti in circa mezz’ora

Come da tradizione, la prima tranche di biglietti standard messi in vendita dallo staff dello storico Glastonbury Festival è andata esaurita in circa mezz’ora, 33 minuti per la precisione, fa sapere la squadra dietro alla rassegna musicale del Somerset britannico. La scorsa settimana una sorte simile era toccata ai biglietti inclusivi del viaggio in pullman, anch’essi andati esauriti molto rapidamente, in quel caso in 27 minuti, e anche lo scorso anno – anche in quel caso molto prima che il cartellone del festival venisse reso noto – i tempi del sold out erano stati stringenti, attestandosi a 36 minuti dall’apertura. 

L’edizione 2020 della rassegna che ogni anno tiene banco alla Worthy Farm di Pilton andrà a celebrare i cinquant’anni dalla sua nascita. Si legge sul sito del festival: “Siamo onorati per l’incredibile numero di persone da tutto il mondo che hanno sperato di venire al cinquantesimo anniversario del festival il prossimo anno”. Le prossime tranche di biglietti, scrive sempre il portale di Glastonbury, saranno messe in vendita nel mese di aprile.

Per quanto riguarda i nomi di chi salirà sui palchi di Glastonbury 2020, in calendario dal 24 al 28 giugno prossimi, ancora nulla è stato ufficializzato. Si presume, però, che il festival si prepari a stupire, visto il valore celebrativo della prossima edizione. E si vociferano, Oltremanica, alcune possibilità che vanno da Paul McCartney ai Fleetwood Mac, dai Foals a Elton John.

Considerando la prontezza di riflessi necessaria per accaparrarsi i biglietti del festival non sono mancate, sui social, tanto le manifestazioni di giubilo quanto quelle di sconforto che, ogni anno, seguono all’apertura delle vendite dei tanto ambiti biglietti. Abbiamo raccolto alcune reazioni:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.