Ghali ha scritto alla madre: ‘Tra poco esce il nuovo disco’

Il rapper milanese ha diffuso su Instagram uno screenshot della chat con sua mamma e ha annunciato: “Sto chiudendo il nuovo album”

Ghali ha scritto alla madre: ‘Tra poco esce il nuovo disco’

Il rapper di Baggio ha pubblicato ieri, 1 ottobre, sui propri canali social uno screenshot di una conversazione avuta su Whatsapp con la madre in cui Ghali la esorta di lasciare il lavoro. Dallo scambio di battute si legge il motivo di questa richiesta:

“Tra poco esce il nuovo disco e ho bisogno di te vicino a me”.

L’ideale seguito di “Album”, disco d’esordio pubblicato nel 2017, è stato anticipato già qualche mese fa dai singoli “Turbococco” e “Hasta la vista” - prodotti da Takagi & Ketra il primo e da Avedon il secondo. La data di uscita per il secondo album di Ghali, atteso per questo autunno, però non è ancora stata rivelata e i fan del rapper hanno commentato il post condiviso su Instagram facendo supposizioni sul giorno di pubblicazione. Un ragazzo, per esempio, ha scritto: “Chat di whatsapp = tra un mese il disco”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.