Morrissey: due ragazzi lo contestano e lui li caccia dal concerto. Video

"Uscite!". E l'ex frontman degli Smiths minaccia di abbandonare il palco: ecco cosa è successo.

Morrissey: due ragazzi lo contestano e lui li caccia dal concerto. Video

Morrissey ne ha combinata un'altra delle sue. Stavolta l'ex frontman degli Smiths ha cacciato due ragazzi dal suo concerto, rei di averlo contestato durante l'esibizione per il suo supporto al For Britain Movement, il partito politico di estrema destra del Regno Unito. L'episodio è successo a Portland, in Oregon, ieri sera, 30 settembre: "Uscite! Uscite! Uscite! Non abbiamo bisogno di voi", ha detto Morissey ai due ragazzi, interrompendo il concerto e minacciando di abbandonare il palco se i due non fossero stati allontanati dalla sala. Ecco il video:

"Sono diventato sostenitore di un nuovo partito chiamato For Britain. Per la prima volta in vita mia andrò a votare: finalmente ho qualche speranza. For Britain non è stato supportato dai media, ed è stato ostracizzato con l'infantile accusa di 'razzismo'. Non credo che la parola 'razzista' abbia più significato, ormai, se non per dire 'non sei d'accordo con me, quindi sei un razzista'. Le persone possono essere del tutto stupide", aveva dichiarato in precedenza il cantante.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.