Streaming, la app di YouTube Music sarà preinstallata sui dispositivi Android

A Mountain View sono iniziate le grandi manovre per promuovere il servizio musicale di Google

Streaming, la app di YouTube Music sarà preinstallata sui dispositivi Android

Il colosso informatico guidato da Sundar Pichai ha annunciato di aver disposto la preinstallazione della app di YouTube Music su tutti i dispositivi con sistema operativo Android 9 e Android 10: il programma mira a spostare l'attenzione degli utenti dalla "classica" piattaforma Google Play Music al nuovo servizio inaugurato a fine 2015, attraverso il quale il colosso di Mountain View sta provando a fare breccia nel mercato dello streaming musicale.

Come osservato da numerosi analisti internazionali, gli eventuali benefici della mossa non saranno immediati: secondo le più recenti statistiche solo poco più del 10% degli utenti Android utilizzano la versione 9 del sistema operativo, percentuale che scende a zero riguardo la versione più recente, che deve ancora essere lanciata sul mercato.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.