Chris Cornell, la vedova contro il presunto documentario ‘Like a Stone’

Alla scheda film IMDb di "Like a Stone", ripresa dalla stampa, Vicky Cornell risponde: "È completamente inventato". E chiede scusa ai fan per l'inganno.
Chris Cornell, la vedova contro il presunto documentario ‘Like a Stone’

“Chiedo scusa ai fan che sono stati ingannati”. La vedova del già frontman dei Soundgarden Chris Cornell si è scagliata, via social, contro la scheda della piattaforma IMDb relativa al film “Like A Stone”, presentato sul sito come la storia della “vita di Chris Cornell”.

La scheda, ripresa da alcune testate statunitensi, riferisce anche che l’attore designato a impersonare Cornell sarebbe Lauchlin MacDonald, mentre Drena De Niro interpreterebbe la parte di Vicky Cornell. Si legge anche che la pellicola vedrebbe coinvolti come produttori, oltra alla stessa vedova della voce di “Black Hole Sun”, Brad Pitt e Peter Berg. Scrive sul suo profilo Twitter, facendo in particolare riferimento alle informazioni riprese da Loudwire, testata a stelle e strisce dedicata in particolare al mondo del rock duro, Vicky Cornell:.

Questo è completamente inventato, Loudwire per favore fai le tue verifiche prima di scrivere. È una presa in giro attraverso una pagina IMDb dei troll e degli hater che hanno così tanto tempo da creare pagine fake – una beffa. Chiedo scusa ai fan che sono stati ingannati.

Parole simili, la vedova Cornell, le scrive anche sul profilo Twitter ufficiale del compianto artista statunitense. Ai fan che chiedono a Vicky che cosa, nello specifico, non corrisponda a verità, se si tratti dell’attore protagonista o del film nel suo complesso, la compagna di vita di Chris Cornell risponde:

Il film in sé, ogni attore “scritturato”, tutta la pagina IMDb – riesci a immaginare di avere il tempo di fare questo? Per quale altra ragione se non per una malattia e un’ossessione – dopo due anni fermamente improntati al tormentarci. Raramente rispondo quando si tratta di me ma non toccate i miei figli o mio marito.

Lo scorso mese di febbraio Variety riferiva di un documentario dedicato alla vita di Cornell, prodotto proprio dalla vedova del cantante, da Brad Pitt e da Peter Berg. La notizia aveva avuto il benestare, scriveva sempre Variety, della famiglia Cornell.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.