Pink Floyd, apre a Bologna la mostra fotografica 'Pink Floyd: il lato oscuro'

In mostra nel capoluogo emiliano - a ingresso libero - 40 scatti dedicati alla leggendaria band britannica: i dettagli
Pink Floyd, apre a Bologna la mostra fotografica 'Pink Floyd: il lato oscuro'

Aprirà il prossimo giovedì 26 settembre, presso la galleria Ono Arte Contemporanea di via Santa Margherita 10, a Bologna, la mostra fotografica "Pink Floyd: il lato oscuro", serie di quaranta scatti dedicata alla band un tempo guidata da Roger Waters e David Gilmour che chiuderà i battenti il 30 novembre.

L'esposizione, a ingresso gratuito, proporrà al pubblico immagini realizzate da Storm Thorgerson, grafico di fiducia della formazione britannica e cofondatore dello Studio Hypgnosis (sua è l'immagine della mucca frisona utilizzata per la copertina dell'album "Atom Heart Mother" del 1970, visibile qui sopra), oltre che a fotografie scattate da Jill Furmanovsky, celebre fotografa britannica nota per i suoi ritratti di artisti rock, e Colin Prime, oltre che a una selezione di lavori di Baron Wolman, scattate a San Francisco nel 1967, in occasione del primo tour americano dei Pink Floyd, quando nella formazione militava ancora il cantante, chitarrista e autore Syb Barrett.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.