Francesco De Gregori: una canzone inedita, in duetto con Tricarico

Il cantautore romano si appresta a chiudere la tournée estiva. Intanto arriva una nuova canzone, in duetto con Tricarico.
Francesco De Gregori: una canzone inedita, in duetto con Tricarico

Francesco De Gregori non pubblica un album di inediti da sette anni ormai: se non si considera l'operazione "De Gregori canta Bob Dylan - Amore e furto", che nel 2015 lo aveva visto tradurre e incidere alcuni brani del bardo di Duluth, è "Sulla strada" del 2012 il suo ultimo disco di canzoni inedite. Negli ultimi anni dal punto di vista discografico il Principe non è certo rimasto con le mani in mano: tra una tournée e l'altra - quella del 2019 chiuderà tra stasera e domani, con due concerti al Teatro degli Arcimboldi di Milano - ha consegnato al mercato qualche raccolta e un disco dal vivo.

Però ora c'è una nuova canzone. Si intitola "A Milano non c'è il mare" e pur non essendo propriamente un suo brano, ma un duetto con Tricarico (che della canzone è autore), vede De Gregori tornare a confrontarsi con un inedito, dopo la collaborazione con Elisa per "Quelli che restano". .

La canzone suggella il sodalizio tra il cantautore romano e la voce di "Io sono Francesco", dopo che Tricarico è stato chiamato ad aprire alcuni concerti del tour estivo di De Gregori. 

Tra le collaborazioni più recenti del cantautore romano, oltre al duetto con Elisa, anche quelle con Enzo Avitabile (De Gregori ha duettato con il cantante napoletano in "Attraverso l'acqua", brano contenuto nell'album "Lotto infinito" del 2016), Fausto Leali (per un duetto su "Sempre e per sempre", sempre nel 2016) e Edoardo De Angelis (per una cover di "La casa in riva al mare" inclusa nel disco "Il cantautore necessario", anche questo uscito tre anni fa).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.