Chris Cornell, ascolta il debutto della figlia Toni

La canzone, 'Far Away Places', è stata prodotta da suo padre e inserita nella colonna sono di un cortometraggio
Chris Cornell, ascolta il debutto della figlia Toni

E' intitolato "Far Away Places" il brano che segna il debutto nel mondo della musica di Toni Cornell, figlia dello scomparso frontman di Soundgarden e Audioslave Chris Cornell: la canzone, prodotta dallo stesso Chris mentre era ancora in vita, è il tema principale dell'omonimo cortometraggio che sta venendo presentato in queste settimane in diversi festival internazionali. Il film parla di un ragazzo che da Los Angeles si reca ad Haiti per visitare suo cugino, scoprendo che il parente è vittima di abusi. Tutti i proventi dal botteghini fruttati dall'opera saranno devoluti alla New York Society for the Prevention of Cruelty to Children.

Il brano è stato scritto dalla stessa Toni, che ha compiuto quindici anni proprio in questi giorni: la ragazza dimostrò di avere talento, al microfono, già nel 2017, quando - a qualche mese dalla scomparsa del padre - si cimentò nella cover di "Hallelujah" (il brano di Leonard Cohen interpretato, tra gli altri, anche da Jeff Buckley) in memoria di suo padre e di Chester Bennington, il frontman dei Linkin Park anche lui scomparso qualche mese prima.

Lo scorso anno Toni ha duettato virtualmente col padre sulle note del classico di Prince reso celebre da Sinead O'Connor "Nothing Compares 2 U": il brano fu reso disponibile online proprio nel giorno della festa del papà.

Dall'archivio di Rockol - Chris Cornell: la sua voce in 10 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.