'Masters Volume 2', ricordando Lucio Battisti: la testimonianza di Phil Palmer

Un estratto dal booklet della raccolta rimasterizzata a 192KH/24bit che completa l’opera omnia del mito di Poggio Bustone

'Masters Volume 2', ricordando Lucio Battisti: la testimonianza di Phil Palmer

Chitarrista britannico, nipote di Ray e Dave Davies dei Kinks, è uno dei turnisti e sessionmen più richiesti della scena internazionale. Ha suonato, in Italia, per Ivano Fossati, Renato Zero, Loredana Berté, Riccardo Cocciante, Francesco De Gregori, Claudio Baglioni, e anche per Lucio Battisti, nell’album “Una giornata uggiosa”. Ecco alcuni brani della sua testimonianza raccolta nel booklet originale di “Masters Volume 2”

“Mentre suonavamo, Lucio era seduto in un angolo dello studio e non comunicava molto, sembrava soddisfatto di ciò che stavamo facendo. Era molto tranquillo e silenzioso. Non ricordo molto più di questo… era bello lavorare con lui perché sembrava sapere esattamente cosa volesse”.

“Quello che mi ha sorpreso di più di lui è che avevo sempre la netta sensazione che musicalmente parlando avesse le idee chiare, sapesse dove voleva andare a parare. Preveniva sempre. Un vero intenditore di musica”.

“Geoff Westley, il produttore del disco, mi chiamò la domenica e mi chiese di andare in studio il giorno successivo. Per ‘Con il nastro rosa’ facemmo due o tre takes, e poi Geoff fece una post produzione dei miei tre assolo. E’ stata una performance molto spontanea”.

Testo a cura di Paolo Maiorino, estratto tratto da intervista con Phil Palmer.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.