Ozzy Osbourne, finito il nuovo album

Il già leader dei Black Sabbath pronto a tornare sulle scene 'in proprio' dopo quasi dieci anni: 'Sarà il più grande album che abbia mai fatto'

Ozzy Osbourne, finito il nuovo album

Il cantante e frontman britannico è pronto a lanciare sui mercati un nuovo album solista, ideale successore di "Scream" del 2010: a rivelarlo è stato lo stesso già leadere dei Black Sabbath Ozzy Osbourne nel corso di un'intervista rilascia al Sun.

"Ho fatto un disco che mi ha aiutato a rimettermi in pista", ha spiegato l'artista, reduce da una lunga convalescenza dopo i problemi di salute che l'avevano colpito a inizio 2019: "Ho vissuto per mesi nell'autocommiserazione. Questo è il più grande disco che abbia mai registrato".

A scuotere dal torpore la veterana voce britannica pare sia stata la collaborazione con Post Malone, che ha voluto il maturo collega come ospite su "Take What You Want", traccia presente nel suo nuovo album "Hollywood’s Bleeding": "Non avevo mai sentito nulla di questo ragazzo: mi ha cercato perché cantassi su un suo brano, 'Take What You Want', e poi una cosa ha tirato l'altra. Il mio nuovo disco ho iniziato a registrarlo con il suo produttore, Andrew Watt. Sono solo nove canzoni, che però mi sono servite da stimolo per arrivare dove sono ora".

"Se non fosse per questo disco, sarei ancora steso nel letto pensando: 'Starò qui per sempre'. La musica mi è mancata così tanto. E i miei fan sono così leali e buoni. Fino alla realizzazione dell'album pensavo di morire. Ma è proprio questo che mi ha portato a muovere il culo".

Nel disco, registrato nel giro di appena quattro settimane, è presente anche la canzone "Ordinary Man": al momento non è stata resa nota né la data di pubblicazione del disco né la tracklist completa del lavoro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
19 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.