Sinead O’Connor: ‘Prince ha cercato di picchiarmi, è stato spaventoso’

Ospite a Good Morning Britain Sinead O’Connor ha raccontato che Prince avrebbe cercato in passato di aggredirla e che l'episodio non sarebbe stato un caso isolato per Prince, i cui eredi non hanno al momento concesso alcuna replica.

Sinead O’Connor: ‘Prince ha cercato di picchiarmi, è stato spaventoso’

Intervistata da Good Morning Britain Sinead O’Connor si è addentrata nel suo rapporto con l’autore del brano al quale la cantante irlandese lega, più che a qualsiasi altro, la sua fama, Prince. Ai microfoni del contenitore mattutino brutannico la O’Connor ha ricordato un episodio poco piacevole che l’ha vista protagonista insieme alla penna di “Nothing Compares 2 U”: “Prince ha cercato di picchiarmi. È stata un’esperienza molto spaventosa”, ha detto l’artista, che da qualche mese ha cambiato il suo nome in Shuhada, proseguendo: “Mi ha convocata a casa sua una sera e io ci sono stupidamente andata da sola. Non era a suo agio con il fatto che io non ero una sua pupilla e che avevo semplicemente registrato la canzone”. E ancora:

Voleva che io fossi una sua pupilla e mi ha ordinato di non dire parolacce durante le interviste. Gli ho detto dove poteva andare e lui ci è andato per me. È salito sulle scale e ha preso un cuscino che aveva qualcosa di rigido al suo interno. Sono corsa fuori dalla casa, nascondendomi dietro a un albero.

Procede così il racconto di Shuhada:

Ci siamo incontrati sull’highway di Malibu alle cinque del mattino, io gli sputo, lui cerca di darmi un pugno. Ho dovuto andare a suonare al campanello di qualcuno, cosa che mio padre mi aveva sempre detto di fare se mi fossi trovata in una situazione come quella.

Nel rievocare l’episodio Sinead O’Connor ha fatto notare di non essere stata, stando alle sue parole, la sola a sperimentare qualcosa del genere: “Una delle ragazze nella sua band è finita in ospedale con le costole rotte al tempo”, ha detto O’Connor.

Non è circolata, al momento, sugli organi di stampa, nessuna eventuale replica da parte degli eredi di Prince.

Lo scorso venerdì 6 settembre la cantautrice si è esibita nello spazio dell’edizione irlandese del Late Late Show dedicato alla musica dal vivo dopo cinque anni che Sinead O’Connor non imbracciava più un microfono davanti al pubblico. Potete rivedere la sua performance qui.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.