Rod Stewart ha avuto il cancro ed è guarito: ‘Era tempo che lo dicessi’

Nel corso di un evento della Prostate Project and European Tour Foundation il cantante britannico ha raccontato, per la prima volta, la sua esperienza con il cancro, che due anni fa Rod Stewart si è visto diagnosticare.
Rod Stewart ha avuto il cancro ed è guarito: ‘Era tempo che lo dicessi’

Nel corso di un evento organizzato nel Surrey dalla Prostate Project and European Tour Foundation Rod Stewart ha raccontato di aver avuto un cancro alla prostata e di essere ora guarito. “Non lo sa nessuno, ma ho pensato che fosse giunto il tempo che lo dicessi a tutti. Sono fuori pericolo, ora, semplicemente perché l’ho preso in tempo. Ho molti esami”, ha spiegato il cantante britannico alla platea, secondo quanto riferito dal tabloid Mirror. La voce di “Maggie May” ha raccontato che il tumore gli è stato diagnosticato due anni fa: “Se sei positivo e lo affronti e continui a sorridere… Ho lavorato per due anni e sono stato felice e il buon Dio ha vegliato su di me”.

Nel corso dell’evento Rod Stewart, 74 anni, ha poi esortato i presenti a non dimenticare mai di sottoporsi a controlli preventivi. Insieme al cantante era presente, tra gli altri, anche il già compagno di band, tra le fila dei Faces, Ronnie Wood, dal 1975 chitarrista dei Rolling Stones. “Qualcuno lassù ci ha presi a cuore”, ha detto Wood, affetto in passato da un cancro ai polmoni.

Rod Stewart ha dato alle stampe lo scorso anno il suo “Blood Red Roses” - leggi qui la nostra recensione -, giunto sul mercato a tre anni di distanza dal precedente “Another Country”. Il tour promozionale a supporto del disco, il trentesimo per l’artista, ha fatto tappa anche in Italia, con un’unica data al Mediolanum Forum di Assago nel gennaio 2018.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.