Mick Jagger, ‘The Burnt Orange Heresy’ sarà il suo ultimo film?

Dall'intervista concessa dal regista di “The Burnt Orange Heresy”, Giuseppe Capotondi, all’edizione statunitense di Billboard sembra proprio che la pellicola presentata a Venezia 2019 potrebbe essere l'ultima per Mick Jagger.
Mick Jagger, ‘The Burnt Orange Heresy’ sarà il suo ultimo film?

Il ruolo interpretato dal frontman dei Rolling Stones in “The Burnt Orange Heresy” dell’italiano Giuseppe Capotondi, presentato all’ultima edizione del Festival del cinema di Venezia, potrebbe essere l’ultima incursione nel mondo del cinema come attore di Mick Jagger. A raccontarlo è stato il regista della pellicola nel corso di un’intervista all’edizione statunitense di Billboard. Alla testata il cineasta racconta:

Abbiamo saputo che stava cercando un ultimo film da interpretare e quindi abbiamo inviato la sceneggiatura. Gli è piaciuta e sono andato a Londra per incontrarlo. È stato snervante prima che andasse in porto, ma è un’anima gentile. Voleva farlo e poi quando è arrivato sul set è stato semplicemnte come essere un regista e un attore. Non era Mick Jagger dei Rolling Stones. Si tratta di lavorare con una leggenda, ma la cosa bella è che lui non si comporta come tale.  

A proposito dell’interpretazione di Jagger, che in “The Burnt Orange Heresy” veste i panni del mercante d’arte Joseph Cassidy, Capotondi ha spiegato che la voce di “(I Can’t Get No) Satisfaction” avrebbe apportato al personaggio un tocco “molto elegante e sofisticato”. Alla pellicola Jagger ha contribuito solo come attore, non prendendo in alcun modo parte alla composizione della colonna sonora del film: “È venuto come attore, non come musicista, sarebbe stato strano mischiare le due cose”, ha sottolineato il regista.

Tra le interpretazioni più note del leader dei Rolling Stones ricordiamo, tra gli altri, i suoi ruoli in “Performance” del 1968, in “Ned Kelly” del 1970 e in “All You Need Is Cash” del 1978. I lavori di Jagger nell’universo cinematografico includono anche ruoli di produzione e la partecipazione a diversi documentari.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.