Ginevra Di Marco e Cristina Donà ospiti al Premio Bianca D'Aponte

Il contest dedicato alle cantautrici, che quest'anno giunge alla quindicesima edizione, dopo avere rivelato i nomi delle dieci finalista, annuncia quelli dei primi ospiti.

Ginevra Di Marco e Cristina Donà ospiti al Premio Bianca D'Aponte

Dopo aver comunicato le dieci finaliste del contest per cantautrici, giunto quest'anno alla della 15a edizione, il "Premio Bianca d'Aponte" annuncia i primi ospiti delle serate finali della manifestazione, in programma al Teatro Cimarosa di Aversa (Ce) i prossimi 25 e 26 ottobre.

Si tratta della coppia formata dalle cantautrici Ginevra Di Marco e Cristina Donà, entrambe già madrine della manifestazione campana che si esibiranno nella serata di apertura il 25 ottobre.

Con loro saliranno sul palco, fra gli altri, il cantautore e produttore siciliano Toni Canto e la performer e cantautrice romana Pilar, mentre, come già annunciato, la madrina di questa edizione sarà Tosca, che presiederà la giuria ed eseguirà un brano di Bianca d'Aponte, la cantautrice prematuramente scomparsa nel 1983 a cui il festival è dedicato.

In competizione per aggiudicarsi il premio sono in lizza Eleonora Betti da Arezzo con "Quaranta volte", Chiara Bruno da Palermo con "Ammazziamo questi padri", Chiarablue da Rieti con "DueAgostoMillenovecentottanta", Rebecca Fornelli da Bari con "Quello che ci manca", Jole da Manfredonia (Foggia) con "La turista e il gondoliere nelle sfere di vetro con neve", Martina Jozwiak da Ancona con "Scrivimi", Lamine da Trapani con "Penna Bic", La Tarma da Reggio Emilia con "Usignolo meccanico", Giulia Ventisette da Firenze con "La bellezza", Cristiana Verardo da Lecce con "Non potevo saperlo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.