Jethro Tull: quattro concerti in Italia e il libro sulla band

Ian Anderson e il suo gruppo saranno a Padova, Milano, Firenze e Roma il prossimo novembre per quattro appuntamenti live e hanno annunciato l’uscita di ‘The ballad of Jethro Tull’

Jethro Tull: quattro concerti in Italia e il libro sulla band

Dopo le date estive nella Penisola di Ian Anderson e compagni – che li hanno visti protagonisti sul palco del Teatro Antico di Taormina lo scorso giugno -  il prossimo novembre i Jethro Tull tornano in tour in Italia per quattro concerti e per lo stesso mese hanno annunciato l’uscita della prima storia illustrata della band che sarà “The ballad of Jethro Tull”.
Il gruppo di Ian Anderson – che sarà in concerto a Padova il prossimo 3 novembre, a Milano il 4 novembre al Teatro Dal Verme, a Firenze il 5 novembre al Teatro Verdi e il 7 novembre a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica – presenterà il suo libro in due versioni, una special edition e una classic edition.
La pubblicazione è accompagnata da due registrazioni: la prima eponima del libro, propone un poema narrativo scritto e letto da Ian Anderson. Nel lato b, invece, il fondatore dei Jethro Tull è accompagnato da John O'Hara, tastierista del gruppo prog rock, all'organo per interpretare un poema del 1808 del romanziere Walter Scott - autore, tra gli altri, di "Ivanhoe".
L’edizione speciale di “The ballad of Jethro Tull” sarà distribuita in tiratura limitata di 500 copie tutte firmate da Anderson e conterrà il nuovo singolo dei Jethro Tull. Mentre sarà distribuito un numero maggiore di copie per l’edizione classica che conterrà un codice per poter effettuare il download delle due registrazioni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
25 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.