Manu Chao, 'Clandestino' torna nei negozi con tre inediti. Ascolta

A ventun anni dalla pubblicazione, l'album simbolo del già leader dei Mano Negra viene ristampato con tre nuove canzoni mai sentite prima: i dettagli

Manu Chao, 'Clandestino' torna nei negozi con tre inediti. Ascolta

Raggiungerà i negozi il prossimo venerdì, 30 agosto, la nuova edizione di "Clandestino", uno dei dischi più celebri dell'ex frontman e leader dei Mano Negra Manu Chao arricchita - rispetto alla prima versione pubblicata nel 1998 - di tre brani inediti: oltre alle canzoni previste dalla tracklist originale, infatti, nella nuova pubblicazione dello storico lavoro del cantautore francese di origini spagnole troveranno spazio anche gli inediti "Roadies Rules" (registrata insieme a Renaud Letang durante le session originali di registrazione del disco) e "Bloody Bloody Border", quest'ultima scritta dall'artista dopo aver visitato i campi riservati ai migranti sud e centro americani in Arizona nel 2011, oltre che a una versione inedita della title track realizzata con la collaborazione della cantante di Tobago Calypso Rose.

“Vogliamo la libertà / di oltrepassare i confini / la libertà non è un crimine / lasciamo questo fiume scorrere pacificamente / lasciamo che la gente vada e venga”, canta l'artista in "Bloody Bloody Border".

Ecco, di seguito, la tracklist della nuova versione di "Clandestino":

"Clandestino"
"Desaparecido"
"Bongo Bong"
"Je ne t'aime plus"
"Mentira..."
"Lágrimas de Oro"
"Mama Call"
"Luna y Sol"
"Por el Suelo"
"Welcome to Tijuana"
"Día Luna... Día Pena"
"Malegría"
"La vie à 2"
"Minha Galera"
"La Despedida"
"El Viento"
"Clandestino" (feat Calypso Rose) (inedito)
"Bloody Bloody Border" (inedito)
"Roadies Rules" (inedito)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.