The Good, the Bad & the Queen al capolinea: ‘Il nostro ultimo concerto’

Sul palco del Lowlands Festival, in Olanda, Damon Albarn ha annunciato la fine del progetto The Good, the Bad & the Queen: quello di questa sera, 16 agosto, è stato - senza preavviso - l'ultimo concerto del supergruppo.

The Good, the Bad & the Queen al capolinea: ‘Il nostro ultimo concerto’

Il supergruppo che vede la voce dei Blur e anima dei Gorillaz fare squadra con Paul Simonon, Simon Tong e Tony Allen ha annunciato che quella andata in scena questa sera, 16 agosto, al Lowlands Festival di Biddinghuizen, in Olanda, sarà la sua ultima esibizione. Lo ha fatto dal palco della rassegna, confermando poi la notizia su Twitter, per bocca del frontman Damon Albarn, che giunto alla terza canzone in scaletta ha detto alla folla: “Questo è il nostro ultimo concerto”. E ancora: “Questo è il nostro ultimo concerto. Dopo questo, poof. Finito”. Sui social i The Good, the Bad & the Queen hanno poi scritto: “La fine della strada! Questa sera, il finale”, confermando che il progetto capitanato da Albarn è giunto al capolinea.

La formazione ha esordito nel 2005 con l’album di debutto “The Good, the Bad & the Queen”, seguito poi lo scorso anno da “Merrie Land”, prodotto dallo storico collaboratore di David Bowie Tony Visconti. Per quanto riguarda invece l’attività dal vivo, la band non è mai stata particolarmente prodiga di concerti: dopo il tour a supporto del primo album il gruppo non si è più esibito fino a quando nel 2011 è andato in scena a Londra con un unico live. Solo dopo la pubblicazione di “Merrie Land” la band è tornata in tour, facendo tappa anche in Italia, a Lucca, lo scorso 20 luglio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.