Dave Grohl: ‘Niente ha cambiato la mia vita come 'Smells Like Teen Spirit’

Non sono mai abbastanza le parole spese sulla band di Kurt Cobain: il frontman dei Foo Fighters ed ex batterista dei Nirvana, Dave Grohl, ha ricordato, in un'intervista concessa al Guardian, alcuni momenti significativi della storia della band.

Dave Grohl: ‘Niente ha cambiato la mia vita come 'Smells Like Teen Spirit’

L’ex batterista dei Nirvana e frontman dei Foo Fighters ha fatto una chiacchierata con il Guardian a proposito del suo passato nella formazione capitanata da Kurt Cobain, argomento che per anni ha monopolizzato – spesso in negativo - le interviste concesse da Dave Grohl alla stampa dopo la fine dell’esperienza con i Nirvana e che da diversi anni la voce di “Everlong” affronta con maggiore benevolenza. Parlando con lo storico giornale britannico Grohl ha questa volta passato in rassegna alcune canzoni e alcuni album dei Nirvana. Della hit “Smells Like Teen Spirit”, ad esempio, il rocker ha detto: “Niente ha cambiato la mia vita come Smells Like Teen Spirit”. Mentre a proposito del brano “You Know Your Right” le parole di Grohl sono state: “L’ho riascoltata per la prima volta in dieci anni recentemente. Dio, è davvero difficile ascoltarla”. Su “Bleach”, poi, il primo album della band di Seattle, l’artista ha ricordato di quando lo ascoltò per la prima volta, mentre si trovava a casa di un amico ad Amsterdam in tour con la sua band, gli Scream: “Ho amato la dissonanza e il chaos, e poi c’era quella bellissima canzone, ‘About a Girl’, proprio nel mezzo, che poteva essere venuta fuori da un disco degli anni Sessanta dei Beatles”.

Come aveva già fatto in passato, Grohl ha nuovamente sottolineato le doti di Kurt Cobain come autore: “Kurt aveva un bellissimo modo di scrivere canzoni nella sua semplicità e nella sua profondità”. E ancora: “Sapevo quando la strofa stava arrivando perché vedevo il piede di Kurt avvicinarsi al pedale per spegnerlo. Guardavamo il linguaggio del corpo di ognuno di noi e la canzone si costruiva in questo crescendo e poi esplodeva”. Racconta sempre Dave Grohl a proposito del processo creativo dietro alla musica dei Nirvana:

Eravamo molto protettivi nei confronti della nostra musica. Non avremmo preso gli strumenti e iniziato a suonare senza un motivo. Non saremmo andati a fare concerti che per noi non significavano nulla. Ogni volta che suonavamo erano sangue e budella. 

A fine mese, il 30 agosto, uscirà in doppio vinile e sulle piattaforme di streaming “Live and Loud”, la testimonianza del live che i Nirvana registrarono nel 1993 per MTV uscito fino a questo momento solo come parte integrante – in DVD e CD – della ristampa di “In Utero” del ventennale del disco, uscita nel 2013. Trovate qui tutti i dettagli.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.