'Ozzy Osbourne è un mutante'

Una ricerca condotta dal professor Bill Sullivan spiega perché il già leader dei Black Sabbath, nonostante l'incredibile quantità di alcol consumata nel corso degli anni, sia ancora vivo...

'Ozzy Osbourne è un mutante'

Non stiamo parlando dei protagonisti della saga cinematografica di "X-Men", ma poco ci manca: secondo una ricerca condotta dal professor Bill Sullivan Indiana University School of Medicine, una mutazione nel dna di Ozzy Osbourne spiegherebbe perché, nonostante quasi mezzo secolo di massiccio consumo di droghe e alcolici, il già leader dei Black Sabbath sia ancora nel mondo dei vivi.

Tutto è cominciato con l'analisi di un campione di sangue del frontman britannico da parte di Knome, una società di ricerca del Massachusetts che ha mappato il codice genetico del cantante originario di Birmingham: la ricerca ha svelato come una mutazione mai osservata prima in altri casi nel dna dell'artista abbia reso la voce di "Paranoid" capace di sopportare eccessi che avrebbero condotto al cimitero qualsiasi altro comune mortale.

I risultati dell'indagine sono stati ripresi dal professor Sullivan in un volume, intitolato "Pleased to Meet Me: Genes, Germs and the Curious Forces that Make Us Who We Are", pubblicato dall'autorevole National Geographic: nel trattato di microbiologia - disponibile in vendita a questo indirizzo - lo studioso giunge alla conclusione che Osbourne, capace di sopravvivere a una vita talmente sregolata da piegare qualsiasi altro essere umano "normale", sia un mutante.

"Dopo tutti questi anni passati a pensare di poter agire liberamente, ci siamo resi conto che la maggior parte, se non la totalità, del nostro comportamento non è di nostra spontanea volontà", scrive Sullivan: "Ozzy è davvero un mutante genetico".

Del resto qualche tempo fa lo stesso cantante, in un articolo scritto per il Sunday Times in collaborazione con il suo biografo di fiducia Chris Ayres, aveva dichiarato: "In fin dei conti, sono una miracolo della medicina: quando morirò donerò il mio corpo al Museo di Storia Naturale".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 mar
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.