‘Old Town Road’, dal brano di Lil Nas X ai furti dei cartelli stradali

La super-hit country trap , che porta il nome di una strada di Wellesley, sembra ispirare scherzi poco graditi dalla città statunitense

‘Old Town Road’, dal brano di Lil Nas X ai furti dei cartelli stradali

Il brano del giovane rapper “Old Town Road” – in duetto con la star del country statunitense, Billy Ray Cyrus – prende il titolo da una strada di Wellesley che collega Ox Bow Road e Dean Road. Da diversi mesi la popolarità della canzone - che si è confermata per più volte al primo posto della Billboard Hot 100 e ha ispirato diverse cover del pezzo di Lil Nas X, come la versione proposta dai Blondie o quella del gruppo coreano BTS - sta causando diversi problemi alla città del Massachusetts. 
Stando a quanto scritto dalla rivista inglese New Musical Express – che, a sua volta, cita come fonte il Swellesley Report - il cartello stradale che riporta la scritta “Old Town Road” è stato rubato già tre volte dalla primavera scorsa. Stephanie Hawkinson -  responsabile della comunicazione e project manager di Wellesley - riportando il malcontento generale, ha detto:

“Questo comportamento è frutto di qualche persona che si diverte a fare scherzi, ma per la città ha un costo sia in termini di tempo che di denaro per riparare, sostituire e reinstallare i cartelli stradali.”

Di conseguenza si è deciso di non sostituire più i cartelli presi di mira che segnalano la strada di Wellesley; almeno fino a quando il successo intorno al brano di Lil Nas X non sarà scemato. Un’idea alternativa, potrebbe essere quella di vendere repliche del segnale stradale di Old Town Road.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.