Woodstock 1969, gli artisti e le canzoni: l'elenco completo (1)

Tutte le band e i brani eseguiti in occasione della prima giornata della storica tre giorni di pace, amore e musica

Woodstock 1969, gli artisti e le canzoni: l'elenco completo (1)

Oggi, giovedì 15 agosto 2019, ricorre il cinquantesimo anniversario del festival di Woodstock, che nell'estate del 1969 diede vita a quella che è passata alla storia come la leggendaria tre giorni di pace, amore e musica che ha rivoluzionato per sempre il modo di intendere - e fruire - la musica popolare contemporanea dal vivo. In queste pagine vi offriamo l'elenco completo dei musicisti passati sul palco della manifestazione e dei brani eseguiti per l'occasione. La quasi totalità delle registrazioni audio è inclusa nel maxi-cofanetto (già andato esaurito in prevendita) "Woodstock 50 — Back to the Garden — The Definitive 50th Anniversary Archive", che raccoglie in 38 dischi 432 delle 435 canzoni suonate sullo storico prato di Bethel, nello stato di New York: gli unici brani non presenti nella raccolta sono “Mastermind” e "Gypsy Woman" di Jimi Hendrix (non concessi dalla fondazione intitolata allo scomparso genio delle sei corde a causa dell'esecuzione, ritenuta dagli eredi dell'artista inferiore agli standard di quelle presenti nel suo catalogo) e la versione dello standard "Blue Moon" proposta dagli Sha Na Na (a causa di un problema tecnico). Per ogni set elencato qui sotto e nelle pagine che seguono - una per ogni giornata - è ancora segnalato il video di almeno uno dei brani previsti dalle setlist dei singoli artisti.

Buona lettura e buona visione! 

 

PRIMO GIORNO (15 agosto 1969)

 

RICHIE HAVENS

[con Paul “Deano” Williams (chitarra e cori) e Daniel Ben Zebulon (congas)]

“From The Prison / Get Together / From The Prison”

“Stranger”                                                           

“ High Flying Bird”

“I Can’t Make It Anymore”

“With A Little Help From My Friends”

“Handsome Johnny”

“Strawberry Fields Forever”

“Freedom”

 

SWEETWATER

[Fred Herrera (basso e cori); Alex Del Zoppo (tastiere e cori); Nansi Nevins (voce e chitarra); Albert Moore (flauto e cori); R.G. Carlyle (chitarra, bongos, cori); Elpido (Pete) Cobain (congas); Alan Malarowitz (batteria) e August Burns (violoncello)]

“Motherless Child”

“Look Out”

“For Pete’s Sake”

“Day Song”

“What’s Wrong”

“My Crystal Spider”

“Two Worlds”

“Why Oh Why”                                               

“Let The Sunshine In”

“Oh Happy Day”   

                                         

BERT SOMMER

[con Ira Stone (chitarra, Hammond, armonica) e Charlie Bilello (basso)]

“Jennifer”                                                 

“The Road To Travel”                                      

“I Wondered Where You’d Be”                               

“She’s Gone”                                              

“Things Are Goin’ My Way”                                 

“And When It’s Over”                                      

“Jeanette”                                                

“America”                                                 

“A Note That Read”                                        

“Smile”                                                   

 

TIM HARDIN

[con Richard Bock (violoncello); Ralph Towner (chitarra, piano); Gilles Malkine (chitarra); Glen Moore (basso) e Steve “Muruga” Booker (batteria)]

“How Can We Hang On To A Dream”

“Once-Touched By Flame”                                   

“If I Were A Carpenter”                                 

“Reason To Believe”                                       

“You Upset The Grace Of Living When You Lie”               

“Speak Like A Child”                                       

“Snow White Lady”                                        

“Blues On My Ceiling”                                    

“Simple Song Of Freedom”                                  

“Misty Roses”

 

RAVI SHANKAR

[con Alla Rakha (tabla) e Maya Kulkarni (tambura)]

“Raga Puriya-Dhanashri/Gat In Sawarital”                  

“Tabla Solo In Jhaptal”                                   

“Raga Manj Kmahaj”                                       

 

MELANIE

“Close To It All”                                          

“Momma Momma”                                             

"Beautiful People”                                        

“Animal Crackers”                                         

“Mr. Tambourine Man”                                      

“Tuning My Guitar”                                        

“Birthday Of The Sun”                                     

 

ARLO GUTHRIE

[con John Pilla (chitarra); Bob Arkin (basso) e Paul Motian (batteria)]

“Coming Into Los Angeles”                                  

“Wheel Of Fortune”                                        

“Walking Down The Line”                                   

“The Story Of Moses”                                     

“Oh Mary, Don’t You Weep”                                 

“Every Hand In The Land”                                  

“Amazing Grace”                                          

 

JOAN BAEZ

[con Jeffrey Shurtleff (chitarra e cori) e Richard Festinger (chitarra)]

“Oh Happy Day”                                            

“The Last Thing On My Mind”                               

“I Shall Be Released”                                     

“Joe Hill”                                                

“Sweet Sir Galahad”                                       

“Hickory Wind”                                             

“Drug Store Truck Drivin’ Man” – (Con Jeffrey Shurtleff)     

“One Day At A Time”                                       

“Take Me Back To The Sweet Sunny South”                    

“Warm And Tender Love”                                     

“Swing Low, Sweet Chariot”                                

“We Shall Overcome”                                       

 

questo indirizzo l'elenco completo (con video) degli artisti e delle canzoni della seconda giornata del festival di Woodstock del 1969.

A questo indirizzo, invece, è disponibile l'elenco completo (con video) degli artisti e delle canzoni della terza giornata del festival di Woodstock del 1969.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.