Lana Del Rey: una canzone per il nuovo film di Guillermo del Toro

La cantautrice californiana ha contribuito alla colonna sonora del nuovo film del regista messicano. Ecco il trailer con il brano 'Season of the witch'

Lana Del Rey: una canzone per il nuovo film di Guillermo del Toro

È stato pubblicato il trailer del nuovo film di Guillermo del Toro, “Scary stories to tell in the dark”, la cui colonna sonora presenta la canzone “Season of the witch” interpretata dalla cantautrice statunitense.
Il brano proposto nella versione di Lana Del Rey, originariamente pubblicato da Donovan nel 1966 e già ripreso dai Vanilla Fudge nel 1968, è stato prodotto da Jack Antonoff e sarà pubblicato in versione estesa il prossimo 9 agosto - giorno in cui il film del regista premio Oscar uscirà nelle sale cinematografiche americane, mentre in Italia è atteso per il prossimo ottobre.

La cantante di “Summertimes sadness” – che pubblicherà il prossimo 30 agosto il suo nuovo album – presenterà insieme al regista J. J. Abrams la cerimonia che conferirà proprio a Guillermo del Toro una stella sulla Walk of Fame di Hollywood.

Ecco il trailer di "Scary stories": 

Ascolta la canzone "Season of the witch” di Donovan e la versione reinterpretata dai Vanilla Fudge:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
9 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.