R Kelly, aperta un'altra indagine nei confronti del rapper

I guai, per il rapper, sembrano non finire più: ecco cosa è successo.

R Kelly, aperta un'altra indagine nei confronti del rapper

Ancora guai con la giustizia per R Kelly, che sembra destinato a non uscire più dal tunnel in cui è finito dopo che la serie "Surviving R. Kelly" all'inizio dell'anno ha raccontato le presunte molestie sessuali subite da diverse donne da parte del rapper americano. Ora è indagato anche nello stato del Minnesota per fatti che risalirebbero al luglio del 2001, quasi vent'anni fa.

Il rapper, secondo gli inquirenti, avrebbe avuto un non meglio specificato rapporto sessuale con una ragazza che - all'epoca dei fatti - aveva più di 16 anni e meno di 18.

La ragazza avrebbe avvicinato il rapper a Minneapolis per chiedergli un autografo e lui le avrebbe dato appuntamento nella sua suite in albergo: qui le avrebbe offerto 200 dollari per spogliarsi di fronte a lui e in seguito si sarebbe verificato il rapporto.

Le accuse nei confronti di R Kelly sono due: induzione alla prostituzione con una ragazza di età inferiore ai 18 anni e reato di acquisto di servizi sessuali.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.