David Bowie: arriva il sequel di 'The man who fell to Earth'

Dal film a una serie televisiva: ecco le prime anticipazioni.

David Bowie: arriva il sequel di 'The man who fell to Earth'

"The man who fell to Earth", il film di Nicolas Roeg del 1976 con protagonista il fu Duca Bianco nei panni di un alieno precipitato con la sua navicella sul pianeta Terra e costretto ad adattarsi alla sua nuova vita da umano, avrà presto un sequel.

Lo ha rivelato la CBS, l'emittente radiotelevisiva statunitense, facendo sapere di essere al lavoro ad una serie che racconterà il seguito della storia già portata da Roeg sul grande schermo alla fine degli anni '70 (e ispirata all'omonimo romanzo del 1963 di Walter Tevis).

Coinvolti nella produzione della serie anche Alex Kurtzman e Jenny Lumet, già dietro al successo di "Star Trek: Discovery". Non è stato rivelato il nome dell'attore che vestirà i panni del personaggio originariamente interpretato da David Bowie.

Dall'archivio di Rockol - La storia di "The rise and fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" di David Bowie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.