Paul McCartney promette un album dal vivo con le registrazioni dei soundcheck

L'ex Beatle: 'Ho un piccolo tesoro di registrazioni, che un giorno mi servirà per mettere insieme un disco'
Paul McCartney promette un album dal vivo con le registrazioni dei soundcheck

Il soundcheck - la prova sul palco che un artista o una band compie qualche ora prima di un concerto per regolare suoni e volumi sia della propria strumentazione che dell'impianto audio in dotazione allo spazio che ospita lo show - non è tra i momenti più emozionanti nella routine di un artista. Ma, se affrontato con lo spirito giusto e se al banco del mixer c'è un fonico con una spiccata propensione al collezionismo, può diventare un'opportunità da sfruttare.

Sul proprio sito ufficiale Paul McCartney ha fatto sapere di disporre di un "piccolo tesoro" di registrazioni effettuate durante i soundcheck che, un domani, potrebbero addirittura servire per compilare un disco dal vivo.

"Sì, i soundcheck li registriamo sempre", ha confermato l'ex Beatle: "Avremo milioni di take. Per fortuna c'è un ragazzo di nome Jamie che le registra e le cataloga: è un piccolo tesoro. Un domani dovrò pubblicare un album o qualcosa del genere con una selezione delle canzoni che abbiamo registrato durante i soundcheck".

McCartney ha recentemente scritto le canzoni per l'adattamento teatrale del film di Frank Capra del 1946 “La vita è meravigliosa”: “L’idea di scrivere un musical non mi aveva mai particolarmente attratto", ha commentato l'artista circa il suo coinvolgimento del progetto, diretto dal produttore Bill Kenwright (già responsabile di “Billy Eliot - The Musical”, scritto con Elton John), "Ma dopo l’incontro con Bill e Lee Hall ho cominciato a pensare che potesse essere interessante e divertente. E quella di ‘La vita è meravigliosa’ è una storia universale”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.