MTV UK, tornano gli 'Unplugged' con Liam Gallagher

Il format reso immortale dall''MTV Unplugged in New York' dei Nirvana sarà riattivato dalla filiale britannica dell'emittente con, come primo ospite, l'ex frontman degli Oasis

MTV UK, tornano gli 'Unplugged' con Liam Gallagher

MTV UK riprenderà a registrare - e trasmettere - concerti acustici registrati in studio: il format di successo, consegnato agli annali dallo storico "MTV Unplugged in New York", lo show registrato dai Nirvana il 18 novembre 1993 negli studi della Grande Mela dell'emittente musicale poi divenuto il primo disco postumo della band di Kurt Cobain (pubblicato il primo novembre del '94), sarà ripreso dalla filiale inglese del canale britannico controllato da Viacom con la collaborazione di Liam Gallagher.

Il già frontman degli Oasis sarà infatti il primo ospite della nuova serie di live in studio prodotti da MTV UK: lo show della voce di "Wall of Glass" sarà registrato il prossimo 3 agosto alla Hull City Hall, e successivamente trasmesso su tutti i canali nazionali del gruppo - e le relative piattaforme digitali - a partire dal prossimo 27 settembre.

"E' un onore, per me, esibirmi a un MTV Unplugged", ha fatto sapere, in una nota, Liam Gallagher: "Suonerò delle canzoni dal mio primo disco solita, qualche classico degli Oasis e qualche anticipazione dal mio nuovo album, 'Why Me? Why Not'. Sono sicuro che sarà una serata epica".

"MTV Unplugged consente ai fan di vivere le canzoni dei loro artisti preferiti in un modo completamente nuovo", ha commentato Bruce Gillmer, Global Head of Music and Talent di MTV International: “Siamo entusiasti di riportare il format nel Regno Unito e nei mercati di tutto il mondo a beneficio di nuova generazione di fan. Con Liam Gallagher possiamo garantire che sarà una serata incredibile e piena di sorprese".

Oltre ai già citati Nirvana, tra i protagonisti dei MTV Unplugged, negli anni passati, sono presenti sia nomi di spicco della scena rock internazionale come Eric Clapton e Pearl Jam che pesi massimi del rap come Jay-Z. Gli Oasis registrarono presero parte a una puntata del format nel 1996, ma - per l'occasione - senza la presenza di Liam alla voce, fermato - come riferiscono le cronache dell'epoca - da un problema alla voce:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
28 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.