Royal Blood, due nuovi brani suonati dal vivo: ascolta

Il duo britannico fa debuttare sul palco del Grosse Freiheit 36 di Amburgo due canzoni, 'Boiler' e 'King'

Royal Blood, due nuovi brani suonati dal vivo: ascolta

Che la seconda parte del 2019 - o, al più tardi, il 2020 - possa segnare il ritorno discografico dei Royal Blood? Il duo composto dal bassista e cantante Mike Kerr e dal batterista Ben Thatcher, il cui ultimo album in studio - "How Did We Get So Dark?" - risale al 2017, ha fatto debuttare nella serata di ieri, mercoledì 24 luglio, due nuovi canzoni dal vivo sul palco del festival tedesco Grosse Freiheit 36, ad Amburgo. I due brani, intitolati "Boiler" e "King", potrebbero rappresentare l'anticipazione di un eventuale terzo album di inediti in studio del gruppo:

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link

"[Nella scrittura del nuovo disco] ci siamo dentro in pieno", hanno dichiarato recentemente i Royal Blood al New Musical Express: "Gli standard si sono alzati e adesso abbiamo un paio di pezzi che suonano meglio di qualsiasi altra cosa abbiamo fatto fino a oggi. Ci siamo detti: 'Cazzo, e se riuscissimo a fare un intero disco con canzoni come queste?'. Questo ci ha portato a non avere fretta nel pubblicare qualcosa che sia mediocre. Terremo duro e pubblicheremo il disco migliore che abbiamo mai fatto".

Il tour europeo della band proseguirà per altre venti date fino al prossimo 25 agosto, quando la serie di eventi si concluderà al festival Rock en Seine di Parigi, in Francia: nel calendario non figurano date italiane.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.