Così i Pink Floyd rivivono a Roma (grazie a Nick Mason)

Le foto e la scaletta del concerto della band tributo alla leggendaria formazione britannica.

Così i Pink Floyd rivivono a Roma (grazie a Nick Mason)

Da "Interstellar overdrive" a "Point me at the sky", passando per "Astronomy domine", "Childhood's end" e "See Emily play": i Saucerful of Secrets di Nick Mason, la band tributo ai Pink Floyd capitanata dall'ex batterista della leggendaria rock band, hanno portato questa sera sul palco dell'Auditorium Parco della Musica, per Rock in Roma, alcuni dei brani più significativi del primo periodo della loro carriera. Ecco le foto del concerto e la scaletta:

"Interstellar overdrive"
"Astronomy domine"
"Lucifer Sam"
"Fearless"
"Obscured by clouds/When you're in"
"Remember a day"
"Arnold Layne"
"Vegetable man"
"If/Atom heart mother/If"
"The Nile song"
"Green is the colour"
"Let there be more light"
"Childhood's end"
"Set the controls for the heart of the Sun"
"See Emily play"
"Bike"
"One of these days"
"A saucerful of secrets"
"Point me at the sky"

Scheda artista Tour&Concerti Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.