I Wanna Rock: Men At Work

Tutto il meglio della musica Rock: i brani più significativi che hanno cambiato la storia

I Wanna Rock: Men At Work

Ricorrono nel 2019 i 40 anni dalla formazione della band australiana dei Men At Work, fondata nel 1979 dallo scozzese Colin Hay a Melbourne. Evoluti da duo (l’altra metà era Ron Strikert) a gruppo vero e proprio in pochi mesi, nel 1982 passarono da un relativo anonimato alla popolarità planetaria con l’album "Business as usual”, lanciato dall’hit single “Who can it be now” - brano che, all’uscita, impressionò il pubblico mondiale anche per la sua spiccata somiglianza con i ritmi e lo stile dei Police. I Men At Work vissero quell’anno come il più fulgido della loro intera carriera, trascorrendo ben 15 settimane in vetta (tra le altre) alla classifica americana degli album, piazzando al numero uno due singoli (l’altro era “Down under”) e ricevendo un Grammy Award nella categoria “Best New Artist”. 

I MEN AT WORK SONO I PROTAGONISTI DI I WANNA ROCK: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

LEGGI QUI TUTTO SU I WANNA ROCK

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.