“Fai Volare La Tua Musica”: luci puntate su Renato Caruso

In volo i brani protagonisti dell' iniziativa "Fai volare la tua musica"

“Fai Volare La Tua Musica”: luci puntate su Renato Caruso

Renato Caruso è tra i sei protagonisti della seconda playlist  “Fai volare la tua musica”  l’iniziativa realizzata in partnership da Alitalia, SIAE e Rockol per promuovere la musica italiana a bordo dei voli del vettore nazionale.

Il chitarrista e compositore Renato Caruso nasce a Milano nel 1982. Lavora per cinque anni nell’accademia musicale di Ron, “Una Città Per Cantare”, come docente di chitarra classica, acustica ed elettrica, teoria e solfeggio. Si è esibito con Ron, Fabio Concato, Dik Dik. Ha scritto oltre 300 brani e in qualità di compositore e arrangiatore ha realizzato circa 20 dischi. Nel 2016 pubblica “Aram”, nel 2018 esce l’album “Pitagora Pensaci Tu”.

Relativamente al brano vincitore, Renato dichiara:

"Guardando un documentario su New York e ascoltando Tchaikovsky mi sono imbattuto in questo semplice giro di accordi con una melodia che mi risuonava in testa da tempo. Come strumento avrei preferito un glockenspiel, strumento usato da Tchaikovsky in diversi brani, ma alla fine ho optato per una celesta e il risultato finale è simile a quello che avevo in mente all’inizio".

Il profilo completo di Renato Caruso è disponibile qui.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.