Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 10/07/2019

Mogol: "Io direttore artistico di Sanremo? La soluzione si trova..."

Intervistato dal "Messaggero", l'autore di testi non esclude l'ipotesi

Mogol: "Io direttore artistico di Sanremo? La soluzione si trova..."

In un'intervista a Massimo Cotto per "Il Messaggero" di oggi si legge il seguente scambio di battute:

Mogol, è vero che sarà il nuovo direttore artistico del festival di Sanremo?

«Il problema è la Siae. Come presidente, qualcuno potrebbe chiedere perché privilegio alcuni nomi a scapito di altri. Ho proposto come direttori artistici al posto mio i miei più stretti collaboratori, Anastasi e Barbera. Dicono che non è la stessa cosa».

Quindi gliel'hanno proposto. E vuole che non si trovi una soluzione?

«Una soluzione si trova sempre. Bisogna capire se è quella giusta».

Giuseppe Anastasi, autore, e Giuseppe Barbera, pianista e arrangiatore, potrebbero quindi fare da alter ego a Mogol se la RAI effettivamente intendesse affidargli la direzione artistica del Festival 2020. Non che l'ipotesi abbia raccolto grandi consensi, quando è cominciata a circolare, e non solo per via del ruolo in SIAE di Giulio Mogol Rapetti. Fra le voci circolanti, la più affascinante rimane quella che vorrebbe Mina a capo del Festival - ma è anche la più improbabile.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi