Gazzelle porta in tour l’anti-tormentone “Polynesia”: il 12 a Bologna Sonic Park

Il cantautore racconta che sapore ha il ‘Punk Tour – Estate 19’, che passa dal festival bolognese il 12 luglio nella rassegna "Indimenticabile": “È come stare davanti a migliaia di psicologi”
Gazzelle porta in tour l’anti-tormentone “Polynesia”: il 12 a Bologna Sonic Park

“Ho invertito un po’ la scaletta per non fare sempre lo stesso concerto”. Così, con una buona dose di understatement, Gazzelle racconta il ‘Punk Tour – Estate 19’ che lo porterà venerdì 12 luglio a Bologna Sonic Park.

“Il tour è iniziato alla grande. Super partecipazione, bella situazione”, racconta con più entusiasmo Flavio Pardini. “Facciamo un live bello vivace, compatto, sincero. E poi d’estate è tutto parterre, sono più vicino al pubblico, è una bella situazione. Cerco di rendere il concerto intimo, naturale, annullando la distanza che c’è fra chi sta sopra e chi sta sotto il palco”. Una novità c’è rispetto ai concerti visti in inverno. Accompagnato dalla band, senza il quartetto d’archi, che era presente nei palasport, Gazzelle suonerà il nuovo singolo “Polynesia” che è una specie di anti-tormentone in cui si canta apparentemente di mare e vacanze, in realtà di depressione. “È una contro-hit, la mia versione di un pezzo estivo. Non so se sarà il primo singolo di un nuovo album. So che sto scrivendo tanto, scrivo sempre. Magari più avanti potrebbe uscire qualche altro pezzo”.

Nella prima strofa della canzone “Punk”, Gazzelle canta: “io sapevo un po’ di tour”. Che sapore è? “È agrodolce. Un misto di stanchezza, felicità, nostalgia. Di base sono timido e introverso, fino a tre anni fa credevo che dovermi confrontare con 10 mila persone fosse impensabile. Col tempo ho acquisito maggiore esperienza, ho capito che stare su un palco mi viene naturale. Anzi, ora mi sento più a mio agio su un palco che in altre circostanze della vita. È come stare davanti a 10 mila psicologi che si prendono cura di te. E per più gratis. Anzi, mi pagano pure”.

Gazzelle sarà in tour fino alla fine di agosto. E dopo? “Ancora non lo so, lo stiamo valutando. Se dovessero uscire altri pezzi potrebbero esserci nuove date. Potremmo chiedere in bellezza questo anno e il ciclo di ‘Punk’ che è uscito nel novembre 2018”.

Dall'archivio di Rockol - Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma, Gazzelle: la videointervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
16 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.