U2: scoperta la registrazione del loro più vecchio concerto - ASCOLTA

Un sito di fan della band irlandese ha ritrovato quella che - a oggi - è la più vecchia registrazione di un loro concerto, risale all'agosto 1979.

U2: scoperta la registrazione del loro più vecchio concerto - ASCOLTA

Pete McCluskey, quando quel pomeriggio dell’11 agosto 1979 al Dandelion Market di Dublino registrò il concerto di una band composta da quattro giovani sconosciuti che rispondeva al nome di U2, non poteva immaginare che, a suo modo, avrebbe avuto una certa importanza: quella, infatti, a quanto riporta Rolling Stone, è la più vecchia registrazione di un live della band capitanata da Bono.

Come spesso accade in questi casi, McCluskey aveva dimenticato di essere in possesso del nastro, che ora ha visto la luce anche per l’aiuto fornito dal fansite della band irlandese ATU2. Prima di questo, il più vecchio show degli U2 conosciuto era quello del 22 ottobre 1979 alla Cork Opera House. Ha dichiarato McCluskey a ATU2:

"Sono contento di aver registrato lo spettacolo. Fino a poco tempo fa non ne avevo compreso davvero il significato e il suo posto nella storia".

La scoperta del nastro del Dandelion Market è l'ultima iniziativa del progetto del team di ATU2 che sta tentando di cronacare ogni spettacolo tenuto dagli U2 nel modo più dettagliato possibile. Ultimamente sono riusciti ad aggiungere molti nuovi spettacoli dopo aver certosinamente sfogliato i numeri arretrati di New Musical Express, Sounds, Record Mirror e Melody Maker insieme ad altri diversi giornali e pubblicazioni.

Dichiarano i ragazzi di ATU2:

“Alla British Library, abbiamo spulciato, nello stile della vecchia scuola - pagina per pagina - circa 900 pubblicazioni di carta stampata contenenti circa 52.000 singole pagine di periodici musicali. Abbiamo recuperato fotografie e scansioni di tutto ciò che riguarda gli U2: annunci di concerti dal vivo, recensioni dei concerti e interviste. Combinando queste scoperte con le note avute dagli archivi di giornali irlandesi e statunitensi, pensiamo di avere fatto l'analisi più approfondita e significativa di tutti i primi spettacoli degli U2, con quasi nessuna registrazione audio esistente”.

Nel nastro del Dandelion Market sono presenti canzoni come "Out of Control", "Stories For Boys" e "Shadows And Tall Trees" che sarebbero state poi inserite nell'album d’esordio degli U2 “Boy” pubblicato nel 1980. Nel set vi sono anche "Cartoon World" e "Street Mission", poi scartate. E’ da segnalare la presenza di "In Your Hand" e "Concentration Cramp" mai ascoltate prima. "Concentration Cramp" è molto simile nella struttura a "Live My Life Tonight", un'altra canzone dei primi U2. Non è stata pubblicata la registrazione completa del live, qui sotto si possono ascoltare delle brevi parti di "In Your Hand" e "Confrontation Camp".

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.