Iron Maiden, a luglio la terza tranche di ‘The Studio Collection Remastered’

Gli hard rocker inglesi si preparano a lanciare sul mercato il terzo boxset del progetto “The Studio Collection Remastered”, che include “Fear of the Dark”, “The X Factor”, “Virtual XI” e “Brave New World”.

Iron Maiden, a luglio la terza tranche di ‘The Studio Collection Remastered’

Ha subito qualche rallentamento la pubblicazione di “The Studio Collection Remastered”, la serie che riporta in commercio le versioni ristampate della discografia completa degli Iron Maiden, da “Iron Maiden” (1980) fino a “The Book Of Soul” (2015). Dopo le prime due tranche del progetto, uscite nel novembre 2018 la prima - “Iron Maiden”, “Killers”, “The Number Of The Beast” e “Piece Of Mind” – e a marzo 2019 la seconda - “Powerslave”, “Somewhere In Time”, “Seventh Son Of A Seventh Son” e “No Prayer For The Dying” – i tempi sono maturi perché anche il terzo blocco di dischi possa essere ascoltato nella stessa versione rimasterizzata che la band inglese aveva diffuso nel 2015 su iTunes. Il terzo set include “Fear of the Dark”, “The X Factor”, “Virtual XI” e “Brave New World” e uscirà nel pieno dell’estate, il prossimo 26 luglio. Come per le altre tranche, anche questa volta uno dei quattro dischi sarà estratto dal boxset e proposto singolarmente in versione deluxe, con una scatola diversa, la mascotte Eddie e una toppa targata Iron Maiden: in questo caso il disco scelto è l’iconico “Fear Of The Dark”, originariamente pubblicato nel 1992. 

L’ultimo cofanetto, composto da “Dance of Death”, “A Matter of Life and Death” e “The Final Frontier”, uscirà poi negli ultimi mesi del 2019. Oltre che su CD, all’interno dei boxset, “The Studio Collection Remastered” è destinato anche ai servizi di streaming.

Il mese scorso Bruce Dickinson e soci, tramite la società che cura gli interessi commerciali della formazione, hanno fatto causa a una società produttrice di videogiochi per alcuni elementi di uno dei loro videogame, che dal punto di vista della Iron Maiden Holdings Limited avrebbero non poche assonanze con Eddie – la mascotte del gruppo creata da Derek Riggs -, con il nome sotto il quale sono raccolti gli hard rocker inglesi e con il nome di Steve Harris.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.