Daniel Ek alla Italian Tech Week

Il fondatore di Spotify ha partecipato al Forum sulla tecnologia che si è tenuto alla Officina Grandi Riparazioni di Torino dal 25 al 28 giugno con il patrocinio del presidente di FCA John Elkann.

Daniel Ek alla Italian Tech Week

Il fondatore di Spotify, lo svedese Daniel Ek, ha partecipato alla prima Italian Tech Week che è in via di svolgimento, si chiude oggi, all’Officina Grandi Riparazioni di Torino.

Come riporta l’edizione online di Repubblica, ieri sera Ek ha raccontato la sua storia e ha insistito sul ruolo che può avere nel tech l'Europa, rispetto alla grande prevalenza dei gruppi americani.

Quando gli viene chiesto se è preoccupato per lo scoppio di una nuova bolla web? Lui risponde che oggi il mercato sarà razionale, ci saranno micro-scoppi, ma non è quello il problema. Il nodo centrale, secondo Ek, è la concentrazione di ricchezza (e dati) tra le grandi aziende tech, tanto da diventare insostenibile. Oggi Ek, rispetto a dieci anni fa, ha più fiducia sull'Europa.

"Con il Forum - dice John Elkann, presidente di FCA e promotore del Forum - vogliamo incoraggiare giovani talenti, europei ma anche provenienti da altri continenti, a creare grandi aziende in Europa: in particolare puntiamo su imprenditori che stanno sviluppando tecnologie d'avanguardia, basate sulle più recenti applicazioni della ricerca scientifica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.