In Australia un'università offre 27,000 dollari per studiare l'heavy metal

Se il vostro sogno nel cassetto è occuparvi di metallo, un'università australiana ha pensato a un dottorato in "Heavy Metal Geographies"
In Australia un'università offre 27,000 dollari per studiare l'heavy metal

L'Università di Newcastle in Australia offre una borsa di studio in sociologia della cultura dell'heavy metal.
La sovvenzione messa a disposizione dall'istituto ha un valore pari a $27,596 AUD (circa 17.000 euro) ed è destinata a due studenti australiani o a uno studente straniero che desiderano intraprendere un dottorato post-laurea in una di questi campi: "Il problema dei senzatetto e l'aiuto reciproco", "Sociologia Vegana", e - rullo di tamburi - "Geografia sociale dell'Heavy Metal".

Dalla descrizione del corso si legge:

"Mentre in tutto il mondo si sono sviluppati scenari unici, la maggior parte delle band di Heavy Metal hanno avuto origine all'interno dei paesi alle latitudini settentrionali. L'Australia si trova in una posizione unica all'interno di questa evoluzione globale, grazie al suo legame storico e alle affinità culturali con il Regno Unito [...] L'Australia ha sviluppato un approccio unico e appassionato, contando un certo numero di band Heavy Metal di alto profilo."

Vista la posizione di rilievo dell'Australia per l'heavy metal, appunto, il corso è incentrato su questioni di genere, di razza e sociopolitiche legate a questo genere musicale e alla sua sottocultura. I giovani studiosi potranno quindi approfondire, per esempio, uno studio legato alla scelta dei temi proposti nei testi dalle band metal; oppure, indagare quale sia il legame fra l'evoluzione di questo stile in Australia e il colonialismo.

Se quindi si ha il desiderio di conseguire una dottorato in 'heavy metal. tutte le informazioni relative al corso e alle borse di studio sono disponibili a questo indirizzo.

Music Biz Cafe Summer: le collecting e l'emergenza Covid
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.