Strage Bataclan: arrestato uno dei sospettati dell'attentato a Parigi nel 2015

Sarebbe stato arrestato in Germania un uomo ritenuto tra i responsabili dell'attentato al Bataclan di Parigi durante il concerto degli Eagles of Death Metal.

Strage Bataclan: arrestato uno dei sospettati dell'attentato a Parigi nel 2015

Uno dei presunti autori dell'attacco terroristico al Bataclan di Parigi durante il concerto degli Eagles of Death Metal il 13 novembre 2015 nel quale trovarono la morte 90 persone è stato arrestato in Germania.

L’Ansa riporta che l’uomo, un 39enne bosniaco sospettato del fatto, destinatario di un mandato di cattura europeo, è attualmente in custodia provvisoria in attesa di estradizione. L’annuncio arriva dalla Procura di Dresda che ha precisato che l'uomo è stato arrestato nella notte tra il 19 e il 20 giugno.

Secondo polizia e procura, 'contro il sospettato è stato spiccato un mandato di arresto da parte delle autorità belghe per presunto appoggio ad un’organizzazione terroristica legata agli attacchi che hanno colpito, tra gli altri, la sala concerti del Bataclan a Parigi'.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.