Michael Stipe, in arrivo (almeno) 18 nuove canzoni e un libro di fotografia

Robinson, il settimanale di cultura di Repubblica, ha intervistato il frontman dei R.E.M. a Bologna, dove Michael Stipe ha raccontato di avere diverse novità in serbo per il prossimo futuro.
Michael Stipe, in arrivo (almeno) 18 nuove canzoni e un libro di fotografia

Il già leader dei R.E.M. è tornato dopo otto anni di silenzio. Ha in serbo 18 canzoni, già registrate, che si preparano a prendere la forma di un disco. Ma, precisa Michael Stipe, “niente scadenze”. La voce di “Everybody Hurts” ha affidato la bella notizia a Robinson, il settimanale culturale di Repubblica, insieme all’annuncio della prossima pubblicazione del secondo libro di fotografia di Stipe, “Our Interference Times: a visual record”, in uscita a luglio in Italia e il prossimo autunno nel resto del globo. 

Robinson ha incontrato la voce della band di Athens, che nel 2011 ha cessato le attività, a Bologna, dove Stipe si trovava proprio per seguire le fasi di stampa della sua pubblicazione con la casa editrice Damiani. Le foto, che includono anche scatti di vecchie fotografie del cantante da bambino, sono state selezionate dallo scrittore Douglas Coupland e vengono presentate dall’artista al settimanale come "un panorama emotivo e visivo di quest’epoca di transizione e caos”: “Credo sia la cosa migliore che abbia fatto finora”.

Ma il libro non è l’unico progetto a cui l’ex frontman dei R.E.M. si sta dedicando: “Sto scrivendo e registrando nuova musica tutta mia. Con i R.E.M. non avevo mai composto direttamente, mi occupavo dei testi e dell’arrangiamento”, ha spiegato Michael Stipe a Robinson, proseguendo: “Adesso il mio approccio è completamente diverso. Lo ammetto, per me questa è una sfida entusiasmante. Sto tornando a provare il piacere di suonare. Avevo lasciato totalmente la musica per almeno cinque anni, facendo tabula rasa, poi improvvisamente mi sono chiesto “vediamo che cosa è rimasto su questa tavola”. La musica arriva così, non si sa come non si sa quando”. Interrogato poi sui dettagli Stipe ha spiegato di avere pronti per il momento 18 brani per il suo esordio solista, pronti a confluire in un disco. Anche se, si chiede Stipe, “che cos’è un disco ormai?”. Non aspettatevi però una data precisa perché l’artista statunitense non ha nessuna intenzione di fornirla: “Ora sono impegnato con la fotografia” – spiega – “niente scadenze”.

Il ritorno di scena di Michael Stipe era già stato anticipato nei mesi scorsi con l’esecuzione dal vivo di tre nuove canzoni, tre pezzi che il cantante ha presentato durante lo show dell’amica e collega Patti Smith alla Webster Hall di New York e nel corso della sua performance all’American Museum Of Natural History.

Dall'archivio di Rockol - canta "No time for love like now" per l'Italia
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.