Woodstock, Rai 2 celebra l'anniversario con Rita Pavone

Il secondo canale ricorderà il cinquantennale dei tre giorni di pace, amore e musica con uno speciale condotto dalla cantante di 'Datemi un martello'

Woodstock, Rai 2 celebra l'anniversario con Rita Pavone

Per celebrare il cinquantesimo anniversario del festival di Woodstock, che ricorrerà il prossimo 14 agosto, Rai 2 trasmetterà - il prossimo 25 giugno, in prima serata - uno speciale sull'epocale manifestazione musicale condotto da Rita Pavone.

In un'intervista a Repubblica, la cantante nata a Torino ma da anni cittadina elvetica ha commentato il suo impegno sul piccolo schermo: "[Mentre si stava svolgendo Woodstock] Ero a Londra per dare il cognome a mio figlio. Non c'era il divorzio in Italia, mio marito Teddy Reno l'aveva ottenuto in Messico. Ci eravamo sposati in Svizzera. Ero fuori legge", ha spiegato la Pavone, "Ho vissuto Woodstock da lontano ma mi resi conto della trasformazione epocale che stava avvenendo, del senso di solidarietà, dell'idea che tutti insieme si potesse cambiare il mondo. Era una rivoluzione pacifica".

"Mi emozionò moltissimo il fatto che nonostante avesse raccolto mezzo milione di persone, forse di più, non ci sia stato un atto violento, anzi sono nati amori e tanti bambini", ha proseguito l'artista: "La musica ha coronato quella parte importante della vita. Woodstock fu una celebrazione della vita, della voglia di stare insieme e condividere le stesse emozioni: un evento irripetibile. (...) sono sempre stata [una combattente]. E il fatto che abbiano pensato a me per condurre lo speciale su Woodstock vuol dire che hanno intuito il mio carattere".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.