Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 20/06/2019

Da YouTube alla musica con l'album d'esordio 'Ufo': chi è Zoda

Ecco il primo album dell'ex youtuber e rapper di Latina con brani prodotti da Sick Luke, Low Kidd e Big Fish.

Da YouTube alla musica con l'album d'esordio 'Ufo': chi è Zoda

Anticipato dal singolo “Luna e Sole”, esce domani, venerdì 21 giugno, l'album d'esordio dell'ex youtuber diventato rapper Zoda. “Ufo” - questo il titolo del disco, un Ep - racconta noia, bullismo, alienazione, omologazione, non nascondendo i problemi che lo stesso artista ha vissuto in prima persona sulla sua pelle: “Ora sono più felice e sereno. Quando la depressione ti tocca, lascia un marchio indelebile, ti segna. Se inizi a comprenderla, a ballarci insieme e a non farti più travolgere, esci dalla negatività totale. Sento il dove di parlare di certe cose in una società che ci dà tanto, ma contemporaneamente toglie ai giovani alcune semplici vie di fuga, come uscire a fare una passeggiata”.

Una tracklist di 7 pezzi dove spiccano alcuni nomi importanti della scena trap del momento come Low Kidd, Big Fish e, soprattutto, Sick Luke, beatmaker della Dark Polo Gang: “Ho trovato la mia dimensione, ho potuto lavorare con artisti e produttori che stimavo da sempre e che hanno capito la mia idea musicale. Il feat dei miei sogni? Sicuramente con Salmo che considero il maestro di questo genere”.

Prima di essere un rapper, Zoda era conosciuto come youtuber e gamer, un passato che non rinnega, ma “credo che questo album mi aiuterà ad uscire dal mondo del gaming e dei video. Ci saranno sempre persone con i preconcetti ma fa niente…avrò modo di farmi conoscere e farli ricredere – afferma Daniele che sorride quando si nomina Latina – “La mia città natale mi manca e sono felice che venga ricordata. Sono lontano dai mondi musicali costruiti da Ferro e Calcutta, una specie di terza voce pontina, in un genere completamente diverso”.

Il disco è accompagnato da un libro, quasi da considerare il terzo capitolo del racconto del suo alter ego alieno sulla terra dopo i due videoclip, girati con Alessandro Murdaca, dei singoli “Balla” e “Luna e sole”. “Questo sketch album nasce dall’esigenza di spiegare meglio l’EP. È un viaggio introspettivo nella mia mente, un livello più ‘filosofico’, se così si può dire, per avvicinare i ragazzi al mio mondo e a certi problemi”.

(Francesca Aquilone)

Scheda artista Tour&Concerti
Testi