XXXTentacion, un assaggio del documentario a lui dedicato

Il già manager del compianto rapper ha annunciato la prossima pubblicazione di un documentario - del quale ancora non si conosce la data d'uscita - dedicato a XXXTentacion, rimasto ucciso, appena ventenne, in una sparatoria.

XXXTentacion, un assaggio del documentario a lui dedicato

Jahseh Dwayne Ricardo Onfroy, in arte XXXTentacion, moriva esattamente un anno fa, il 18 giugno 2018, dopo essere rimasto coinvolto in una sparatoria in Florida nei pressi del rivenditore di moto Riva Motorsports. Per la sua morte, avvenuta a soli vent’anni, sono state arrestate quattro persone. Per quanto manchino ancora dettagli precisi il manager del compianto rapper statunitense, Solomon Sobande, ha fatto sapere che presto uscirà un documentario dedicato all’astro nascente del nuovo rap a stelle e strisce. “Presto un documentario in arrivo”, ha scritto Sobande su Instagram accanto alla clip che mostra una prima anticipazione di quello che sarà il breve film. All’interno del teaser, che potete vedere qui sotto, si può sentire XXXTentacion dire: “C’è una grande differenza tra Jahseh Onfroy e XXXTentacion”. E ancora: “Se siete felici, non posso fare niente per voi perché già sapete quello che volete”.

View this post on Instagram

Documentary coming soon...#LLJ 👁

A post shared by solomonsounds (@solomonsounds) on

Dopo la morte dell’artista sono stati pubblicati i due dischi postumi "Members only, vol. 4" e “Skins”. In vita, invece, XXXTentacion ha dato alle stampe “17” nel 2017 e “?” nel marzo 2018, trainato – quest’ultimo – dal singolo “Sad!”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.