Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 18/06/2019

David Gilmour non esclude ci possa essere una reunion dei Pink Floyd

Il chitarrista della band inglese non esclude che in futuro lui e Nick Mason possano tornare a fare qualcosa insieme. Quanto a Roger Waters...

David Gilmour non esclude ci possa essere una reunion dei Pink Floyd

Il chitarrista e cantante dei Pink Floyd Dave Gilmour nell’ultima puntata del suo podcast, pubblicato al suo indirizzo YouTube, ha risposto alla domanda che chiedeva conto su di una possibile riunione della band inglese.

Questo quanto detto da Gilmour:

“La domanda inevitabile. Non abbiamo piani in questo momento, ci siamo ancora io e Nick…Suppongo che si possa definire una sorta di pausa prolungata. Un giorno nel futuro, chi lo sa? Mai dire mai”.

Lo scorso febbraio, il batterista dei Pink Floyd, Nick Mason, in un'intervista rilasciata a Meltdown parlò della possibilità di una riunione della classica line-up dei Pink Floyd. Mandò anche un messaggio a Roger Waters e David Gilmour dicendo, "Io sono pronto". Ad aprile Waters si è invece (ri)unito per una sera a Nick Mason

In precedenza nel suo podcast David Gilmour aveva raccontato la storia delle sue chitarre. Il 20 giugno il musicista inglese metterà all'asta oltre 120 chitarre per beneficenza. Dice: "Mi hanno dato musica e le ho amate, ma ora è giunto il momento per loro di andare e diventare parte della vita musicale di qualcun altro".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi