Eddie Vedder dopo 27 anni reincontra una ragazza olandese

Il frontman dei Pearl Jam, nel 1992, trascorse la notte a parlare con una ragazza conosciuta a Utrecht dopo un concerto della sua band. Aveva uno zaino da ridarle, l'ha incontrata di nuovo qualche giorno fa a Bruxelles. Guarda.

Eddie Vedder dopo 27 anni reincontra una ragazza olandese

Giusto una settimana fa, il 10 giugno, Eddie Vedder si è esibito ad Amsterdam nell’ambito del suo tour europeo 2019 che l’ha visto protagonista sabato sera al Firenze Rocks (leggi qui il report del concerto) e che lo vedrà impegnato questa sera a Barolo, in provincia di Cuneo.

Dal palco dell’Afas Live della capitale olandese il frontman dei Pearl Jam ha ricordato che tanti anni prima, nel 1992, si era esibito, sempre in Olanda, ma a Utrecht e ha detto:

“E’ qui stasera la donna che mi ha dato un passaggio fino al mio hotel nel 1992? Ricordo che i suoi capelli continuavano a colpire la mia faccia. Sono quasi sicuro che la riconoscerei ancora".

Nessuno nell’arena olandese ha risposto al suo appello, ma la rivista Het Parool si è attivata immediatamente per ritrovare questa donna. E l’ha trovata! Si chiama Valeska Custers, è sposata, ed è madre di tre figli.

A Het Parool la Custers dice di ricordarsi perfettamente di quella notte. Dice che non era andata al concerto per vedere i Pearl Jam, ma la band di supporto, i City Pig Unit. Nel backstage venne avvicinata da Vedder che gli disse: "‘Ti piace il mio nuovo tatuaggio?’. Io gli dissi che mi piaceva’. Era estremamente timido, ma ho sentito immediatamente una connessione con lui". Poi andarono in un bar e parlarono fino alle 3 del mattino. Lei si offrì di chiamargli un taxi per rientrare in albergo, ma lui le rispose: “Hai una bici?”. Valeska allora portò Vedder fino al suo hotel sulla bicicletta del fratello.

Ricorda che Vedder aveva indossato il suo zaino sulla bici e che si dimenticò di ridarglielo quando si salutarono. Ha aggiunto, che nel corso degli anni ha cercato di incontrarlo di nuovo ad altri concerti dei Pearl Jam, ma che non è mai successo.

Questa volta, però, qualcuno della crew di Vedder gli ha mostrato l'articolo di Het Parool, e il tour manager del musicista statunitense ha invitato la Custers e suo marito al concerto di Vedder del 12 giugno a Bruxelles, in Belgio, dove finalmente hanno potuto rivedersi. Vedder, a detta della Custers, avrebbe detto: "Hai ancora lo stesso sorriso". Inoltre le ha anche detto che aveva tenuto per anni quello zaino, che conteneva la maglietta del fratello, ma che ora non sapeva proprio dove fosse finito. Lei gli ha risposto: "(Mio fratello) dice che puoi tenerlo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.