Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Gossip / 08/06/2019

Courtney Love attacca, Tommy Lee risponde

La ex moglie di Kurt Cobain fa a pezzi il film sui Motley Crue 'The Dirt', il batterista della band californiana le risponde per le rime.

Courtney Love attacca, Tommy Lee risponde

Botta e risposta tra Courtney Love e il batterista dei Motley Crue Tommy Lee. Oggetto del contendere: il biopic sulla band californiana “The Dirt” (leggi qui la nostra recensione).

In una intervista ‘domanda e risposta’ con la rivista Interview, la leader delle Hole ha ricordato di avere visto il film con due amici durante una seduta di rilassamento corporeo:

"Abbiamo visto il film più stupido di Netflix intitolato ‘The Dirt’. È davvero stupido e vile nei confronti delle donne e fottutamente stupido. È stato super divertente gemere insieme. Abbiamo preso un tè al gelsomino. Abbiamo lavorato sul nostro corpo e abbiamo guardato questo rapper bianco chiamato Machine Gun Kelly e abbiamo fatto delle battute. Del tipo, ‘Quando Ozzy si sniffa la formica?’. E nel giro di qualche secondo si sniffa la formica. Poi il personaggio di Nikki Sixx, ‘Ho una nuova ragazza. Lei è dolce. Lei è meravigliosa’. E io, ‘E il suo nome è eroina’. Due secondi dopo, ‘Il suo nome è eroina’. L’avrei ucciso”.

La Love ha condiviso un tweet con il link all'intervista, al quale ha risposto Tommy Lee, che ha scritto:

"Hey Courtney, quando esce il tuo film? Oh aspetta... Mai!".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi