Addio a Brian Doherty, il chitarrista dei Big Wreck aveva 51 anni

Il musicista è morto dopo una lunga battaglia contro il cancro. A darne l'annuncio, i compagni di band.

Addio a Brian Doherty, il chitarrista dei Big Wreck aveva 51 anni

E’ morto all’età di 51 anni il chitarrista Brian Doherty, membro fondatore della rock band canadese Big Wreck, dopo una lunga battaglia contro il cancro.

Doherty formò i Big Wreck con il frontman Ian Thornley nei primi anni noventa al Berklee College of Music di Boston. La band ebbe un paio di successi nelle classifiche mainstream e alternative rock alla fine degli anni '90.

Un comunicato della band:

“È con il cuore pesante che condividiamo la notizia che il nostro fratello, Brian Doherty, è morto in pace dopo una prolungata e coraggiosa lotta contro il cancro. Brian ha dato vita ai Big Wreck insieme a Ian nel loro dormitorio a Boston e la sua morte è una grande perdita per tutti noi. Le nostre più sentite condoglianze vanno alla famiglia di Brian. Era una buona anima che mancherà a tutti coloro che lo hanno conosciuto personalmente o attraverso la bellissima musica che ha suonato”.

Tra le canzoni più famose della band il loro primo successo, "The Oaf (My Luck Is Wasted)", che raggiunse la posizione numero 9 nella classifica Mainstream Rock di Billboard, "That Song" e "Albatross", numero uno in Canada.

I Big Wreck si sciolsero nel 2002, dopo che il frontman Ian Thornley se ne andò per formare i Thornley. Nel 2010, Ian chiese a Doherty di diventare il chitarrista dei Thornley. Andò a finire che tornarono a riunirsi sotto la sigla Big Wreck. Alla fine dell’anno uscirà il nuovo album dei Big Wreck “But for the Sun”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.