Metroman recita per Calcutta: video

La curiosa collaborazione tra il performer della metro di Milano e Roma e il cantautore di Latina.

Metroman recita per Calcutta: video

Metroman recita per Calcutta. È il performer diventato celebre grazie ai video - virali sui social - in cui si esibisce nei vagoni della metro di Milano e Roma, vero nome Niccolò Modica, il protagonista del videoclip di "Sorriso (Milano Dateo)" con regia di Francesco Coppola. Il video della canzone, uscita oggi, venerdì 7 giugno, comprende anche alcune clip che immortalano Metroman all'azione nei vagoni della metro di Milano, la città che fa da sfondo al testo del cantautore di Latina. Potete guardare il video proprio qui sotto:

Caricamento video in corso Link
"Sorriso (Milano Dateo)" arriva dopo "Due punti": entrambi i singoli non sono contenuti all'interno dell'ultimo disco di Calcutta, "Evergreen", uscito lo scorso anno. Che Calcutta stia già per pubblicare un nuovo album di inediti? Non è escluso che il disco del 2018 possa tornare nei negozi in formato repackaging, con nuove canzoni e le immagini del concerto all'Arena di Verona della scorsa estate, già utilizzate per il film "Tutti in piedi", uscito al cinema lo scorso inverno con regia di Giorgio Testi.

Calcutta, intanto, si appresta a tornare sui palchi: il nuovo tour estivo partirà questa sera da Treviso e terrà impegnato il cantautore fino a metà agosto (il 27 giugno sarà sul palco del Rock in Roma, all'Ippodromo delle Capannelle). I biglietti per i concerti sono disponibili su TicketOne.

Dall'archivio di Rockol - Calcutta: dalla "borgata boredom" alla conquista del "mainstream"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.