NEWS   |   Industria / 03/06/2019

Jay-Z è il primo rapper a diventare miliardario (in dollari)

Questa è la notizia riportata dalla rivista di economia e finanza statunitense Forbes che suddivide l'impero economico del musicista newyorchese voce per voce.

Jay-Z è il primo rapper a diventare miliardario (in dollari)

Stando a quanto riportato dal magazine Forbes, Jay-Z è il primo artista hip-hop a diventare miliardario, chiaramente in dollari.

L’impero del marito di Beyoncé Knowles, scrive la rivista, comprende oltre alla musica, un servizio di streaming, liquori, beni artistici e partecipazioni in altre società il tutto per un totale e che "in modo conservativo ammonta a 1 miliardo di dollari".

La linea di abbigliamento Rocawear (venduta per 204 milioni di dollari nel 2007); D'Ussé, un cognac di cui è co-proprietario con Bacardi; Tidal, il servizio di streaming musicale; e la sua poliedrica etichetta musicale Roc Nation.

Ecco come Forbes ha suddiviso l’impero economico (in dollari) di Jay-Z: Armand de Brignac champagne 310 milioni, contanti e investimenti - inclusa una partecipazione in Uber per un valore stimato di 70 milioni - ha un totale di 220 milioni, D'Ussé cognac 100 milioni, servizio di streaming Tidal 100 milioni, Roc Nation 75 milioni, catalogo musicale 75 milioni, collezione d'arte 70 milioni, campo immobiliare 50 milioni.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi